I benefici del peperoncino per la nostra salute

benefici del peperoncino

Il peperoncino , amatissimo compagno in cucina e tipico ingrediente della gastronomia messicana, è effettivamente benefico per la nostra salute. Infatti, al contrario di qualche falso mito, il peperoncino è un anti-irritante e presenta diverse caratteristiche che meritano di essere approfondite.

Secondo recenti studi, a molti di noi piace il sapore del peperoncino perché produce un misto di piacere e “dolore” allo stesso tempo. M a livello di salute, quali benefici ci sono per chi lo assume? Eccone alcuni di seguito!

Quali sono i benefici del peperoncino per la nostra salute?

  • Migliora la vista, è benefico per la pelle, per i tessuti e per le mucose grazie alla presenza della vitamina A.
  • È un antiossidante, migliora il sistema immunitario aumentando le difese naturali, regola la pressione sanguigna, previene il colesterolo alto, l’arteriosclerosi e i problemi cardiaci in genere, grazie alla presenza di Vitamina C.
  • Migliora il metabolismo, il funzionamento del sistema nervoso, il sistema immunitario e riduce la stanchezza e l’affaticamento (grazie alla vitamina B6 di cui è ricco).
  • Ha importanti funzioni diuretiche, mantiene l’equilibrio dei liquidi corporei, migliora il funzionamento del cuore e dei reni (grazie al potassio).
  • Aiuta la rigenerazione cellulare, migliora il metabolismo, rilassa il sistema nervoso (grazie al magnesio che contiene in abbondanza).
  • Migliora il sistema digestivo (il peperoncino è ricco di fibre).

La capsaicina e la sua capacità anti-irritante

Tutto ciò è noto da decenni ma, tuttavia, negli ultimi anni ciò che più ha attirato l’attenzione degli studiosi riguardo le proprietà del peperoncino è la presenza della capsaicina e la sua sorprendente azione benefica nel calmierare il pizzicore, ma non solo.

Tra le proprietà medicinali della capsaicina ci sono infatti:

– Proprietà anticancro: uno studio  dell’Università di Nottinghamha scoperto che i vanilloidi, la famiglia di molecole cui appartiene la capsaicina, aderiscono alle proteine ​​nei mitocondri della cellula cancerosa e generano la loro morte cellulare.

– Proprietà antiossidanti: la capsaicina previene l’invecchiamento delle cellule e la formazione di coaguli di sangue.

– Proprietà analgesiche: secondo i risultati di uno studio del Medical Center dell’Università del Maryland, le creme alla capsaicina sono efficaci nell’alleviare il dolore da artrite, fibromialgia, dolore ai nervi e lombalgia.

Appare dunque evidente che non solo i benefici del peperoncino per la nostra salute siano tanti, ma che questa debba necessariamente essere introdotto nella nostra dieta soprattutto in presenza di problematiche specifiche che è possibile curare grazie agli elementi che lo compongono, la capsaicina su tutti ma non solo.

Autore dell'articolo: Salute e Benessere