Collutorio naturale alla menta fatto in casa

collutorio naturale

Molti dentisti affermano che l’uso continuato nel tempo di alcuni collutori a base di alcol provoca secchezza della bocca, la quale può essere dannosa per la salute dentale poiché uccide alcuni batteri e microrganismi benefici.

Per questo motivo, oggi ti proponiamo una ricetta casalinga per preparare il autonomamente il collutorio, che sia a base di ingredienti naturali e senza effetti nocivi.

La preparazione casalinga di queste soluzioni per il cavo orale ha anche altri vantaggi: è economica, non prevede la presenza di prodotti chimici e puoi avere il pieno controllo sulla qualità dei singoli ingredienti.

Il collutorio naturale che in particolare ti proponiamo di seguito non solo si prepara in un attimo, ma si mantiene in perfetto stato col passare dei giorni. Per questo motivo puoi decidere se prepararlo quotidianamente o farlo una volta alla settimana, conservandolo in frigorifero.

Collutorio naturale fatto in casa: ingredienti e preparazione

Ecco gli ingredienti necessari per il tuo collutorio fatto in casa:

  • 1 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 3 gocce di olio essenziale di menta piperita (non diluito)

Come prepararlo:

  1. Riscalda leggermente l’acqua e quando è tiepida aggiungi il bicarbonato di sodio. Mescola il tutto molto bene con una forchetta.
  2. A questo punto aggiungi gli oli essenziali e continua a mescolare fino ad ottenere una soluzione omogenea.
  3. Il collutorio in più che non usi nell’immediato, tienilo in una bottiglia che puoi chiudere ermeticamente.

Foglie di menta in alternativa all’olio essenziale

L’olio essenziale di menta piperita è facile da trovare nei negozi di alimenti naturali e in diversi negozi online, ed è importante perché ha proprietà antisettiche, cicatrizzanti e analgesiche.

Da parte sua, il bicarbonato di sodio venduto nelle parafarmacie è efficace per eliminare i batteri dalla bocca e per curare le ferite, oltre che essere “rispettoso” dello smalto.

In alternativa all’olio essenziale di menta piperita puoi adoperare delle foglie di menta fresca. La menta è un antisettico abbastanza riconosciuto, e grazie alla sua freschezza è già presente in parecchi prodotti per l’igiene orale. La menta fresca è davvero perfetta come metodo di risciacquo naturale per mantenere i denti puliti e freschi dopo averli spazzolati.

Per adoperare la menta fresca al posto dell’olio essenziale servono circa 5 foglie di menta infuse in mezza tazza d’acqua, da aggiungere alla nostra soluzione di acqua e bicarbonato per un risultato assicurato.

Ancora una volta, i rimedi naturali si dimostrano utili in ogni ambito della vita, compresa l’igiene orale.

Autore dell'articolo: Salute e Benessere